fotros travel agency
L'Iran ha la sicurezza

L'Iran ha la sicurezza

Samira Tahmasebi
city: Paese Iran
52

L'Iran ha la sicurezza più stabile nella travagliata regione del Medio Oriente, dove molti paesi della regione sono sotto il controllo degli stati arroganti.

Ambiente sicuro Introduzione di trasformazioni fondamentali nella struttura del sistema amministrativo, politico e militare È culturale. La sicurezza è uno dei concetti soggetti ad astrazioni soggettive, esperienze e aree di potere Ed è legato all'ambiente in cui viene sempre percepita l'insicurezza L'approccio di Nesat alla sicurezza si basa sull'approccio positivo della sicurezza per creare un'atmosfera appropriata

Le condizioni sono favorevoli.

Il comportamento più fondamentale che minaccia la sicurezza sono le minacceCioè, tutto ciò che può minare la sicurezza, distorcere i suoi sentimenti e andare avanti

La prevenzione di interessi e obiettivi è chiamata minaccia.

Nel mondo complesso di oggi è indispensabile formulare strategie e anticipare gli sviluppi futuri Che i governi devono fornire sicurezza. Applicare la giusta strategia

Al fine di ridurre le tensioni, è essenziale che siano di grande importanza per l'impatto e Ha un impegno produttivo ed efficace con i paesi della regione. Paesi del Medio Oriente a seconda delle condizioni Domestico e secondo la struttura del sistema internazionale con un'insicurezza pervasiva e onnipresente Tali paesi non possono, nella dimensione della sicurezza, influenzare il sistema internazionale sulle loro posizioniI gnora le loro politiche estere. La Repubblica islamica dell'Iran nei suoi dintorni conEsistono numerose minacce che mettono a rischio la sicurezza e la sopravvivenza del sistema Armi di distruzione di massa, crescita del terrorismo, estremismo e fondamentalismo, conflitti e controversie Interiorità, conflitti e divisioni etniche, migrazioni e flusso di rifugiati e rifugiatiRivolte sociali e violenza, riduzione del benessere e crescita della disoccupazione e dell'instabilità L'inquinamento ambientale è una delle minacce per l'ambiente in tutto il paese. questo Mentre i paesi transregionali e regionali distorcono l'immagine della repubblica Gli islamisti iraniani nella regione sono alle prese con accuse e accuse elevate come le attività nucleariL'Iran per la produzione di bombe atomiche, la cooperazione e il sostegno al terrorismo internazionale e alle violazioni dei diritti umani in Iran Adottare misure per screditare e isolare l'Iran.

Le armi di distruzione di massa nonostante i gruppi terroristici sono uno strumento pericoloso per i paesiArea. Questi attori sono noti per la loro mancanza di prudenza e le loro pericolose intenzioni Stanno diffondendo l'uso di queste armi in Medio Oriente, il che si traduce in tensione e insicurezzaNon lo sarà. Un governo può essere un gruppo terroristico a causa della sua concorrenza con altri stati Equipaggiali con armi contro rivali e nemici. Il terrorismo può essere radicato in Medio Oriente

Nel tipo di educazione religiosa in paesi come Arabia Saudita, Yemen e Iraq conosceva quell'estremismo Stanno sparando. In effetti, bin Laden, al-Qaeda e i seguaci di Afyan, Arab, Takfiri e ISIS È una forma fatta a mano di grandi potenze, in particolare l'America, il cui scopo principale è la formazione e

La loro educazione fu di prevenire l'influenza sovietica in Afghanistan, non a causa delle differenze razziali Ma anche per la presenza degli Stati Uniti in Arabia Saudita nel sito delle due moschee, Dar al-Sharifin, e il controllo di questo Paese su petrolio arabo e assedio iracheno e sostegno a Israele contro i palestinesi contro l'America

Busch, 2003).

Il Medio Oriente è il centro delle controversie di confine e territoriali I membri della regione sono in conflitto oltre i confini e questo ha scosso il futuro della regione.

Il Medio Oriente è stato una regione in crisi dalla seconda guerra mondiale. guerra Gli arabi con Israele, la guerra Iran-Iraq, la guerra Iraq-Kuwait e attualmente la guerra saudita-yemenita sono solo esempi delle principali guerre nella regione.

L'insistenza dell'Iran sul progetto nucleare ha destato preoccupazione per i paesi del Medio Oriente,Ha anche sollevato le preoccupazioni dei principali paesi. Progetto di fobia iraniana degli ambienti arabi Alcuni paesi del Medio Oriente possono essere valutati al riguardo.

Questo è ciò che può essere dedotto dalla strategia nucleare dell'Iran Che la ricerca dell'Iran di energia e tecnologia nucleari sia in equilibrio con Israele e questo

L'energia nucleare è considerata un deterrente per l'aggressione straniera ed è un documento La prospettiva 3 affronta anche la ricerca di energia e energia e tecnologia nucleari regionali Aumenta la credibilità internazionale e giustifica la capacità di influenzare il sistema internazionale. In effetti La strategia nucleare dell'Iran ruota attorno a sicurezza, sviluppo e credibilità.Guerra al terrorismo, Takfiri e ISIL in Medio OrienteC'è un accordo tra Russia, Iran, Hezbollah e i gruppi di resistenza, e alla fine della Turchia, Diplomazia di partenariato e strategia di partenariato di questi paesi per combattere il terrorismo;

Russia, Turchia e Iran concordano sui colloqui di pace in Siria Lo hanno fatto per allentare le tensioni in Siria e l'accordo ha contribuito a far avanzare notevolmente l'agenda politica La creazione di zone di riduzione della tensione curde ridurrà anche la tensione in Siria e Turchia

E si concentreranno maggiormente sull'affrontare il caos nella Siria nord-orientale. Questo accordo

Azione efficace per aprire i colloqui di pace e porre fine alla guerra di sei anni e porre fine all'ISIL E questo è terrorismo. Dopo la guerra degli Stati Uniti contro i talebani e il regime baathista di Saddam, i gruppi terroristici sono rafforzati Minacce come i talebani e al-Qaeda a danno della Repubblica islamica dell'Iran e delle minacce a loro Questi gruppi politici erano consapevoli dell'integrità territoriale del nostro paese, in gran parte deviati È stato. D'altra parte, con l'ascesa del fondamentalismo islamico e l'espansione dei gruppi Takfiri ISIL e minacce come la proliferazione di armi di distruzione di massa, operazioni terroristiche e la presenza di truppe

Gli stranieri sono diventati minacce alla sopravvivenza del sistema e, d'altra parte, alla ricerca di energia Il programma nucleare dell'Iran ha affrontato l'opposizione delle nazioni occidentali e della regione, che ha concordato un accordo Piano d'azione comune globale (in una certa misura la questione nucleare dell'Iran è diventata insicura), sebbene con l'arrivo del nuovo presidente degli Stati Uniti Trump sull'energia nucleare e l'accordo Il nucleare sta affrontando una grande sfida. Il nuovo governo degli Stati Uniti sta imponendo sanzioni Non era necessariamente correlato al caso nucleare e con il pretesto dell'espansione del potere dell'Iran nella regione e degli esperimenti

Missile, cerca praticamente di privare l'Iran dei vantaggi dell'economia di intermediazione nucleare Spingere l'Iran fuori dal baratro adottando un duro trattamento.  L'Occidente e gli stati arabi hanno fatto molto per rendere pericolose le attività nucleari dell'Iran.

Contrariamente alla propaganda negativa di alcuni media occidentali, l'Iran è un paese sicuro e non rappresenta una minaccia per cittadini e turisti. Negli ultimi anni, nonostante l'ascesa di gruppi terroristici come l'ISIS e i talebani in Medio Oriente e alcuni dei loro attacchi nel cuore dell'Europa, l'Iran è stato immune da tali pratiche sui diritti umani ed è conosciuta come l'isola sicura del Medio Oriente. Nonostante la relativa insicurezza che prevale nel mondo, nel Paese non è stato segnalato un singolo episodio di terrorismo.

SOS International riferisce sulla sicurezza dei viaggi nei paesi di tutto il mondo per valutare e progettare un indice di sicurezza per i turisti stranieri che viaggiano in un paese, compresi fattori come la quantità di disordini razziali, settari, politici o civili e la probabilità di un attacco terroristico o terroristico. È stato preso in considerazione il fatto che uno dei fattori più importanti che influenzano la motivazione schiacciante per i turisti di viaggiare è la sicurezza a destinazione in termini di vita, sociale e politica. Secondo l'indice, che classificava i paesi del mondo in termini di livello di rischio per la sicurezza, erano classificati come "basso", "basso", "medio", "alto" e "molto alto".

Il Medio Oriente, ora noto come la regione più colpita dal disastro del mondo, è pieno di paesi che hanno valutato il viaggio pericoloso per la sicurezza, con aree tra cui Siria, Iraq e Yemen in cima alla più pericolosa del mondo. Tuttavia, è nel cuore di questa regione dell'Iran, che SOS International ritiene che sia uno dei paesi "più sicuri" per i turisti che viaggiano in sicurezza. In Medio Oriente tranne l'Iran, questo titolo è stato concesso solo al Qatar, all'Oman, al Kuwait e agli Emirati Arabi Uniti, e persino uno dei paesi più importanti del mondo, la Turchia, non è riuscito a qualificarsi ed è stato valutato insieme all'Arabia Saudita e al Turkmenistan come un paese a rischio di rischio. La sicurezza per i turisti in arrivo è nella media.